Il post quantunque rimosso, non ГЁ antico inosservato al mondo Lgbt, stabilito in quanto moltissime persone hanno pubblicato lo screenshot del incerto post.

Il post quantunque rimosso, non ГЁ antico inosservato al mondo Lgbt, stabilito in quanto moltissime persone hanno pubblicato lo screenshot del incerto post.

Antonella Nicosia, moderatore dell’Arcigay di Trieste ha detto: “Questa prepotenza è dunque in quanto finisca, esistono le palestre durante rimuovere i propri problemi e dato che non stop posso provvedere una lista di stimati professionisti psichiatri. Il fatto che adesso oggidì non abbiamo una giustizia per Italia addosso la omobilesbotransfobia non mette al protezione da certe vergognose ed aberranti affermazioni. L’Italia non è un cittadina attraverso estremisti fondamentalisti e Trieste lo ha dimostrato quest’anno sfilando al nostro fianco al Fvg Pride”.

Critiche dal ambiente pubblico

Alcuni partiti all’opposizione sopra avvertimento municipale verso Trieste starebbero pensando ad una possibile istanza di dimissioni. Ciononostante nell’ambito della prassi triestina, nessuno parla veramente di condanne dure.

Sul sito del M5S del Friuli Venezia Giulia, la capogruppo del corrente 5 Stelle nel avvertenza regionale del Friuli Venezia Giulia, Ilaria Dal Zovo ha detto alluvione solidarietГ  al puro Lgbt dietro le sconcertanti parole scritte da Fabio Tuiach ed ha comandato al sindaco di agguantare situazione.